Martedì 13 Gennaio 2009

Via Fara, «una commissioneper il monitoraggio dei lavori

L’Associazione Città Alta e Colli e la sezione di Bergamo di Italia Nostra tornano a sollecitare il sindaco Roberto Bruni e gli assessori Fornoni, Cattaneo e Amorino affinché l’amministrazione comunale si faccia garante in prima persona affinché assuma «tutte le cautele tecniche opportune», in merito ai lavori per il parcheggio di via Fara. Associazione e Italia Nostra hanno inviato una lettera al Comune (che riportiamo nel link sotto) nella quale sono evidenziati alcuni rilievi circa il numero dei posti auto, la cessione in comodato dei posti auto, le ripercussioni che si verificheranno in questa area, l’importanza di un continuo monitoraggio e per tale motivo chiedono l’istituzione di un organismo ad hoc composto da tecnici del Comune, dalla Società Bergamo Parcheggi, dalla Circoscrizione e dalle Associazioni.La lettera dell’Associazione Città Atla e i Colli e di Italia Nostra(13/01/2009)

e.roncalli

© riproduzione riservata

Tags