Tappa storica per L’Eco café  A Vall’Alta si celebra la storia

Tappa storica per L’Eco café
A Vall’Alta si celebra la storia

Sabato 6 luglio L’Eco cafè fa tappa a Vall’Alta di Albino, in occasione della manifestazione «Vall’Alta Medievale».

Vall’Alta, piccola frazione di Albino adagiata lungo le pendici occidentali del Monte Altino, si prepara ad accogliere la tredicesima edizione della tradizionale rievocazione storica Vall’Alta Medievale, che dal 2007 fa rivivere le atmosfere antiche del borgo ad abitanti locali e visitatori.

A partire da venerdì 5 giugno fino a domenica 7 luglio, il festival patrocinato dal comune di Albino e dalla provincia di Bergamo colorerà le vie del centro storico, avvolte in un fastoso e caratteristico abito dal gusto tipicamente tardo-medievale. Grazie all’impegno della Parrocchia di Vall’Alta, ente organizzatore della manifestazione fin dalle sue origini, moltissimi saranno gli eventi collaterali: dalle animazioni e le acrobazie di performer e i gruppi folkloristici, passando alle attività di associazioni culturali capaci, attraverso un percorso didattico-culturale, di avvicinare il pubblico dei visitatori presenti alle arti e mestieri dell’epoca. Non mancheranno poi prodotti e piatti tipici della tradizione locale, da gustare comodamente seduti alle tavolate appositamente allestite sotto i portici o all’interno delle locande.

Tra gli artisti che si susseguiranno all’interno dell’Arena Medievale l’acrobata Squilibrio, i Giullari del Carretto, il gruppo Astorica, i tamburini di Vall’Alta, le musiche medievali della Compagnia del Barbecocul, e il Gruppo Serremaggio di Siena, che accompagnerà le esibizioni degli sbandieratori di San Lazzaro d’Asti. Ad animare i più caratteristici scorci della frazione con scene dal sapore antico, saranno invece esperti artigiani che proporranno i mestieri antichi.

A raccontare tutto questo, sabato 6 luglio, dalle 18 alle 23 in via Monte Grappa, arriva L’Eco café, la redazione mobile de L’Eco di Bergamo, che raggiunge le piazze della provincia bergamasca per celebrarne le manifestazioni più importanti, presenti accanto alla Torrefazione Artigianale Poli, uno dei più importanti produttori di miscele del territorio che offre a tutti un buon caffè, miscela classica, che ben si abbina con la lettura del giornale, a disposizione in questo piccolo salotto della notizia che è L’Eco café.

Qui trovate anche le promozioni legate all’abbonamento, che è possibile stringere con un’offerta vantaggiosa legata a partner di alto livello. Sottoscrivendo un abbonamento a L’Eco di Bergamo cartaceo di due mesi al prezzo di 55 euro o digitale di 4 mesi, sempre al costo di 55 euro, in regalo un carnet di buoni spesa Iper dal valore complessivo di 50 euro o, a scelta, un biglietto di ingresso a Leolandia, il parco divertimenti per famiglie di Capriate San Gervasio. Altra novità del nuovo tour la possibilità di abbonarsi alla rivista Orobie: 12 mesi di totale immersione nelle bellezze del nostro territorio al prezzo, scontato, di 45 euro. E in regalo un carnet di buoni spesa Iper dal valore complessivo di 50 euro o, a scelta, un biglietto di ingresso a Leolandia, il parco divertimenti per famiglie di Capriate San Gervasio.

NOTA IN CASO DI MALTEMPO
In caso di maltempo, la presenza de L’Eco cafè sarà rinviata a domenica 7 luglio, dalle 16 alle 23.
Per info clicca anche qui.


© RIPRODUZIONE RISERVATA