Venerdì 08 Agosto 2014

Volontari al lavoro per L’Eco Cafè
Si accende la «Notte bianca»

Volontari al lavoro per preparare la Notte bianca e le varie iniziative di festa
(Foto by Foto Berg)

La quinta edizione della «Notte bianca» aprirà sabato 9 agosto la festa patronale dell’Assunta a Brembate Sopra, presentandosi rinnovata e più ricca di attrazioni. Tra la novità L’Eco Café, la redazione mobile del nostro giornale, che sarà in via IV Novembre con lo spazio di Storylab, progetto che raccoglie immagini d’epoca dai lettori, le offerte proposte da Kauppa e la libreria Buona Stampa.

Il centro storico si animerà con attrazioni, spettacoli, animazioni e tanta musica, diventando isola pedonale con la chiusura di alcune strade: via IV novembre, via XXV aprile con inizio da via Torre, via Cesare Battisti fino alla via San Fedele; il traffico sarà dirottato da via Locatelli su via Palestro e viceversa a Nord dal rondò di via Cesare Battisti per via Palestro.


Ad organizzare questa grande manifestazione è l’assessorato alla Cultura e al Tempo libero con la Pro loco e la Torre del Sole, con il patrocinio di Promoisola. «È da marzo che abbiamo iniziato a programmare questi sette giorni di feste patronali, con un occhio di riguardo per la Notte Bianca – informa l’assessore alla Cultura e all’Aggregazione sociale Massimo Curiazzi –. Abbiamo dovuto trovare gli artisti, fare i contratti, cercare gli sponsor per alleggerire le spese al Comune, predisporre i vari permessi per le chiusure delle strade e altre incombenze necessarie per il buon funzionamento di tutta la macchina organizzativa della manifestazione». «In prima linea – prosegue Curiazzi – c’è un gruppo di trenta persone che garantiranno il divertimento alle migliaia di persone (nel 2013 sono state circa diecimila alla Notte bianca, ma quest’anno se ne prevedono molte di più) che arriveranno per la Notte bianca ma anche per i successivi giorni, tra cui la serata dei fuochi piromusicali che si terranno anche quest’anno in piazza Giovanni Paolo II, sparati dal tetto del municipio».

In via IV Novembre sarà presente L’Eco Cafè, la Quarenga fitness, l’area dei giochi per bambini tra cui i gonfiabili, waterball, truccabambini e bolle di sapone; dalle 21 sarà presente anche un’esposizione di vetture modificate del «Tuning Club».

Gli spettacoli invece si terranno nsabato el cortile della Casa di riposo dalle 20,30 con musica e animazione, danza del ventre, del fuoco e delle spade, oltre al burlesque show; alle 22,45 concerto del gruppo «ABCB Band». In piazza Trieste alle 21,15 il Dj Set e alle 22,30 il concerto di tributo a Ligabue. Lungo le vie del centro storico dalle 18 saranno presenti le bancarelle, gli hobbisti e il ristoro, mentre dalle 20 bande itineranti, giocolieri, micromagia, clown con bolle di sapone, trampolieri, giochi di una volta e mangiafuoco.

Si prosegue domenica alle 21 in piazza Papa Giovanni Paolo II, dove il gruppo Arlecchino terrà uno spettacolo di canti e danze tradizionali. Lunedì 11 agosto, sempre in piazza alle 21, concerto del corpo musicale «Donizetti» di Brembate Sopra. Martedì 12 agosto alle 21 nel cortile della Casa di riposo gara di karaoke con concorso canoro presentato da Zac One. Mercoledì 13 agosto alle 21 nel cortile della Casa di riposo spettacolo di burattini di Pietro Roncelli dal titolo «Gioppino e la sepolta viva». Giovedì 14 alle 20,30 in piazza Papa Giovanni Paolo II Messa e animazione per ragazzi con l’oratorio. Venerdì 15 Messa e processione per le vie del paese alle 20, mentre alle 22,15 ci sarà lo spettacolo finale dei fuochi piromusicali in piazza Giovanni Paolo II.

Angelo Monzani

© riproduzione riservata