Lunedì 03 Novembre 2008

Bergamo in testa per i contributi alle imprese artigiane

Ad un anno dall’entrata in vigore della legge regionale sulla competitività delle imprese, Bergamo condivide con Brescia il primato di contributi stanziati dalla Regione alle imprese artigiane.Da gennaio ad ottobre la Regione Lombardia ha accolto il 94,8% delle domande presentate dalle imprese artigiane per ottenere contributi di sostegno, con una somma deliberata pari a 3 milioni e 740mila euro.Bergamo è la città che ha maggiormente beneficiato dell’aiuto, con contributi pari a 802mila euro.Sul totale delle domande ricevute in Regione per il finanziamento di nuove attività artigiane, la provincia bergamasca ha ricevuto ben il 21% del finanziamento complessivo.(03/11/2008)

s.masper

© riproduzione riservata

Tags