Giovedì 05 Giugno 2003

L’occupazione in discesa nelle grandi imprese: -1%

Un nuovo calo dell’occupazione nelle grandi imprese. A marzo 2003 - secondo i dati Istat - i posti di lavoro nelle imprese con più di 500 addetti sono diminuiti dell’1%. Rispetto a febbraio il calo è stato dello 0,3%, mentre nei primi tre mesi dell’anno la diminuzione rispetto allo stesso periodo del 2002 è stata dell’1,1%, con una riduzione di 22mila posti. L’occupazione è scesa ancora se si considera al netto della cassa integrazione. A marzo 2003 è diminuita nelle grandi imprese al netto della cassa dell’1,2% (-1% a lordo Cig), mentre nei primi tre mesi dell’anno è diminuita dell’1,2% al netto della Cig e del 1,1 al lordo della cassa.

A marzo il calo dell’industria è stato del 2,8% rispetto a marzo 2002 (3,3% al netto Cig) mentre nei servizi si é registrato un incremento dello 0,1 sia al netto che al lordo della cassa. Su base congiunturale il calo dell’industria è

stato dello 0,3% al lordo della Cig e dello 0,2 al netto, mentre nei servizi a marzo 2003 rispetto a febbraio dello stesso anno il calo è stato dello 0,1%.

(05/06/03)

m.ferrari

© riproduzione riservata

Tags