Lunedì 12 Luglio 2010

Bar, assicurazione su misura:
convenzione con Confesercenti

Grazie a Confesercenti i titolari dei ristoranti e dei bar, questi ultimi spesso presi di mira dalla banda delle spaccate, potranno dormire sonni più tranquilli. Fiepet Confesercenti e l'agenzia Rota & Ripoli di Bergamo hanno stipulato un accordo per una convenzione assicurativa riguardante la sicurezza delle attività di bar, ristoranti, tavole calde e trattorie, attraverso Omnia Trade Confesercenti Bergamo di Nationale Suisse.

Si tratta di una polizza studiata specificatamente per i locali pubblici, di tipo modulare. Sono state inserite condizioni che tutelano il patrimonio con estensioni di garanzia particolari e personalizzabili attraverso cinque moduli assicurativi (incendio, furto, responsabilità civile, elettronica e cristalli).

Tra l'altro c'è anche una garanzia per l'interruzione di attività (molto importante in caso di problemi che non consentano l'apertura dell'esercizio), la garanzia fenomeno elettrico che copre tutti i danni alle apparecchiature elettriche con una franchigia minima di 100 euro, l'estensione alla buona fede, che garantisce la liquidazione del danno anche a seguito di inesatte dichiarazioni all'atto della stipula della polizza.

Per quanto riguarda la responsabilità civile, sono previsti massimali elevati che garantiscono l'associato di fronte a richieste di risarcimento danni avanzate da terzi, clienti compresi.

Insomma, spiega Confeserventi, una convenzione attenta alle necessità di sicurezza, ma altrettanto orientata al risparmio in un momento particolarmente difficile per la categoria : bastano infatti 150 euro ogni 6 mesi per stare più tranquilli. Per informazioni basta telefonare a Confesercenti (035.4207105 oppure 346.9889671) o  allo 035.19960328.

r.clemente

© riproduzione riservata