Lunedì 01 Agosto 2011

Brembo, l'accordo è esecutivo:
l'argentina Perdriel acquisita al 75%

Lunedì 1° agosto è stata data esecuzione all'accordo, sottoscritto lo scorso 23 maggio, in base al quale Brembo acquisisce il 75% della società argentina Perdriel, che produce dischi freno nell'area di Buenos Aires. La società neoacquisita impiega circa 150 addetti e prevede di realizzare per il 2011 ricavi per circa 20 milioni di euro.

In base all'accordo, Brembo ha un diritto di opzione sul restante 25% - attualmente detenuto da un gruppo argentino significativamente presente nel settore della componentistica per auto - da esercitarsi alla scadenza dei tre anni, a far data da oggi. L'esborso complessivo per l'operazione è di 3,3 milioni di euro.

Sempre a far data da oggi, la società argentina ha modificato la propria ragione sociale in Brembo Argentina S.A. Brembo, con una quota prossima al 60% della produzione di dischi e tamburi sul mercato brasiliano, ritiene strategico mantenere e rafforzare la propria presenza nel mercato sudamericano, cogliendo anche le opportunità offerte dalla crescita attuale e prospettica del mercato argentino di produzione e vendita.

La crescita negli ultimi cinque anni del mercato sudamericano della produzione di autovetture è stata infatti trainata principalmente dall'espansione della domanda proveniente dal Brasile, che ha portato un interessante incremento dei volumi prodotti dalle fabbriche di auto in tutto il Sudamerica, e in particolare in Argentina.

m.sanfilippo

© riproduzione riservata