Domenica 28 Agosto 2011

Orobica l'erba sintetica di serie A
Scelta da Siena, Cesena e Novara

Il campo di calcio in erba sintetica nella serie A continua ad essere un «business» tutto bergamasco: se infatti approda nella massima serie il Novara, che da anni gioca sul terreno artificiale curato dalla Italgreen di Villa d'Adda, dall'11 settembre una seconda società, il Cesena, ha scelto la strada del sintetico di ultima generazione per rifare il look dello stadio Dino Manuzzi, affidandosi alla Limonta Sport di Cologno al Serio, divisione del gruppo Limonta di Costa Masnaga (Lecco), fondato nel 1893 e guidato da Paolo Limonta.

Limonta Sport ha già raggiunto un accordo anche con il Siena Calcio che dalla stagione 2012-2013 avrà anch'essa il campo ufficiale di gioco, l'Artemio Franchi ribattezzato «Montepaschi Arena» per ragioni di sponsor, in erba sintetica «Footbal Gren Live» fornita dall'azienda di Cologno al Serio. Limonta, tra l'altro, sta anche cambiando il volto di Coverciano, a cominciare dal «campo 2», uno dei più frequentati per gli allenamenti degli azzurri.

Per saperne di più leggi L'Eco di Bergamo del 28 agosto

fa.tinaglia

© riproduzione riservata