Giovedì 03 Novembre 2011

Ristorazione: le imprese
bergamasche sono oltre 5.000

Quasi l'11% delle imprese della ristorazione attive in Lombardia ha sede in provincia di Bergamo. Nella nostra regione sono 46.691 in crescita del 3,6% in un anno e pesano per il 15,4% sul totale italiano di settore. A Bergamo sono 5.039 (+ 3%).

Crescono soprattutto i catering che passano da 61 imprese attive nel 2010 a 91 nel 2011, +49,2%. E se a Milano si concentra quasi una impresa della ristorazione su tre (14.862 imprese, 31,8%), salgono sul podio anche Brescia (7.215 imprese, 15,5%) e Bergamo, terza in tutta la regione.

Rispetto al 2010 crescono soprattutto Monza e Brianza (+6,5%), Milano (+4,4%) e Lodi (+4,3%).

La cucina classica resta tutelata, l'81% delle imprese individuali attive nel settore della ristorazione ha infatti titolare italiano che spesso offre i piatti della cucina tipica.

Molti i giovani che si dedicano al business della cucina: un ristorante su dieci (10% di tutte le ditte individuali del comparto). I titolari sono soprattutto uomini, il 61%.

I dati emergono da un'elaborazione Camera di commercio di Milano sui dati del registro delle imprese 2011 e 2010. Maggiori dettagli nell'allegato.

r.clemente

© riproduzione riservata