Lunedì 19 Agosto 2013

Animali domestici, che impresa
Bergamo è 4ª in Lombardia

Anche d'estate, i lombardi si dimostrano attenti alle esigenze dei propri piccoli amici animali: tra pensioni, alberghi e servizi sono infatti oltre 1.000 le imprese attive in regione nei settori legati alla cura e al commercio degli animali da compagnia, con un peso del 13,3% sul totale nazionale e una crescita del settore pari al 5,9% in un anno.

In testa per numero di imprese Milano con 333 attività, il 31,7% del totale lombardo, seguita da Brescia (141 imprese, 13,4% regionale), Varese (110, 10,5% imprese) e Bergamo (102 imprese, 9,7%).

La crescita del settore ha interessato invece soprattutto Sondrio (+23,8%), Cremona (+14,8%) e Brescia (+9,3%). Emerge da un'elaborazione della Camera di commercio di Milano sui dati del registro delle imprese al quarto trimestre 2012 e 2011 relativi alle sedi di impresa.

Il business a Milano - Sono 333 le imprese attive in provincia di Milano nei settori legati agli animali da compagnia, con un peso del 31,7% sul totale lombardo e del 4,2% su quello italiano. Un comparto che a Milano cresce in un anno del 6,1% contro il 4,1% della media italiana. In particolare, sono 222 le imprese milanesi (il 37,1% in Lombardia) che si occupano di commercio al dettaglio di animali domestici, compresi articoli e alimenti, e sono concentrate a Milano anche circa un quarto (93 su 396) delle imprese che forniscono servizi di cura degli animali.

a.ceresoli

© riproduzione riservata

Tags