Martedì 01 Settembre 2009

Moratoria sui debiti delle pmi
Ok anche dal Banco Popolare

Il Banco Popolare aderisce formalmente all’«Avviso comune» sottoscritto da Abi, Governo e Associazioni imprenditoriali per la sospensione dei debiti delle Piccole e Medie Imprese. La firma dell’intesa, finalizzata al sostegno delle PMI in difficoltà, è stata sottoscritta da tutte le banche del Gruppo e conferma l’impegno già assunto nei mesi scorsi a sostegno di questa tipologia di clientela, che rappresenta l’asse portante dell’economia nazionale.

L’accordo si rivolge alle imprese con meno di 250 dipendenti e un fatturato annuo inferiore ai 50 milioni di euro che, pur in presenza di difficoltà temporanee, abbiano adeguate prospettive economiche e di continuità aziendale.

Gli interventi riguardano la sospensione per 12 mesi del pagamento della quota capitale sulle rate dei mutui e dei leasing, l’allungamento fino a 270 giorni delle scadenze dei crediti commerciali a breve termine e, ancora, per chi realizza processi di rafforzamento patrimoniale, la possibilità di accedere ad una specifica forma di finanziamento. L’impegno del Banco a favore delle PMI è testimoniato anche dagli accordi sottoscritti con le varie associazioni di categoria e le istituzioni. Tra i più recenti, l’accordo con la Bei (Banca Europea per gli Investimenti) grazie al quale sono stati stanziati plafond per 300 milioni di euro a favore di PMI, Enti pubblici e Utilities e il protocollo d’intesa promosso dal Ministero del Turismo per il quale è stato deliberato un plafond di 200 milioni di euro in favore delle aziende turistiche.

Inoltre il Banco Popolare ha contribuito al rafforzamento patrimoniale del Fondo di Garanzia per le PMI con un versamento pari a 21,7 milioni di Euro. Iniziative concrete alle quali sono stati affiancati una serie di prodotti e servizi finalizzati a favorire il costante ed assiduo accesso al credito alle PMI.

Per ogni informazione in merito all’Avviso comune e ai requisiti per usufruirne, gli interessati potranno rivolgersi a tutte le filiale di: - Banca Popolare di Verona, - Banca Popolare di Lodi, - Banca Popolare di Novara, - Credito Bergamasco, - Cassa di Risparmio Lucca Pisa Livorno, - Banca Popolare di Crema, - Banca Popolare di Cremona, - Banca Caripe, - Banco di Chiavari e della Riviera Ligure, - Banco S. Geminiano e S. Prospero, - Banco San Marco, - Banca Popolare del Trentino, - Cassa di Risparmio di Imola.

a.ceresoli

© riproduzione riservata

Tags