Lunedì 21 Settembre 2009

Bonanni: detassare le 13me
e abbassare le aliquote

Oltre alla detassazione delle tredicesime, per sostenere il potere d'acquisto dei lavoratori, "occorre un abbattimento delle aliquote". Lo ha dichiarato il segretario generale della Cisl, Raffaele Bonanni, parlando a margine dell'assemblea generale di Confindustria-Bergamo.

Bonanni ha anche sottolineato di aspettarsi, per l'incontro di questo pomeriggio fra Governo e parti sociali per discutere della legge finanziaria, "una conferma delle linee guida di cui si è già discusso, ossia mettere a disposizione le risorse per gli ammortizzatori sociali riservati ai lavoratori, perché non possiamo lasciare nessuno - ha sottolineato Bonanni - senza reddito e senza lavoro". Il segretario della Cisl ha anche detto che "bisogna continuare a sostenere finanziariamente la cassa integrazione in deroga" e che bisogna intervenire sulle tasse, perché "le pagano soltanto i lavoratori e i pensionati".

e.roncalli

© riproduzione riservata