Venerdì 29 Aprile 2005

Ad aprile i prezzi al consumo cresciuti dello 0,2% L’inflazione si attesta sull’1,9% su base annua

Nuova crescita dei prezzi a Bergamo. Ad aprile l’indice dei prezzi al consumo in città risulta in aumento dello 0,2% rispetto al mese precedente. Il tasso tendenziale, cioè la variazione percentuale rispetto allo stesso mese dell’anno precedente, si attesta a +1,9%, in diminuzione rispetto al mese scorso.

Il mese - secondo quanto reso noto dalla Commissione comunale per il controllo dei prezzi al consumo - è stato caratterizzato dalla crescita, in particolare, del capitolo dei trasporti, per i quali è continuato l’aumento dei carburanti, solo in parte mitigato dalla diminuzione dei trasporti aerei. In crescita anche il capitolo relativo ad abitazione, acqua, energia elettrica e combustibili (+ 1.0% in un mese), con rialzi delle tariffe elettriche e del gas, nonché dei combustibili liquidi.

Mediamente stabile il capitolo degli generi alimentari e bevande analcoliche, che ha segnato un andamento contrastato in parte simile a quello del mese scorso: aumenti negli ortaggi e lievi diminuzioni per prodotti ittici e carni. Andamento contrastato anche per il capitolo ricreazione, spettacoli e cultura (+0.2 % in un mese): diminuzione nei prodotti elettronici e aumenti in quelli turistici. Mediamente in crescita le quotazioni nel settore dei servizi ricettivi e di ristorazione (+0.2 % nell’ultimo mese), più marcate per agriturismo e camping. Unico capitolo in diminuzione nel mese quello delle comunicazioni. Stabili o con variazioni modeste tutti gli altri capitoli

m.carrara

© riproduzione riservata

Tags