Aziende italiane più innovative Foppapedretti seconda per l’infanzia

Aziende italiane più innovative
Foppapedretti seconda per l’infanzia

Un’azienda bergamasca tra le più innovative d’Italia. Foppapedretti si è classificata tra i primi posti nello studio «Top azienda innovativa», la più ampia indagine sull’innovazione aziendale basata sul giudizio dei clienti mai realizzata in Italia.

La forza innovativa di 500 aziende, in oltre 50 settori economici, è stata valutata in base a 400.000 giudizi di clienti italiani dall’Istituto Tedesco Qualità e Finanza (Deutsches Institut für Qualität und Finanzen, Istituto appartenente a Burda Media, il numero 1 dei sigilli di qualità in Europa). Foppapedretti ha ottenuto l’indice di innovazione tra i più alti nel settore «prodotti per l’infanzia», raggiungendo il secondo posto a un solo punto dalla prima classificata, Clementoni. Terza Peg Perego.

Le classifiche con i vincitori sono state pubblicate lunedì 12 giugno sull’inserto Affari & Finanza allegato al quotidiano La Repubblica. Agli intervistati è stato chiesto, tramite un sondaggio CAWI (Computer Assisted Web Interviewing) se fossero clienti di ciascuna azienda e se la considerassero molto innovativa oppure no.

«É una grande soddisfazione essere riconosciuti come una delle aziende italiane più innovative – commenta il presidente del Gruppo Foppapedretti, Luciano Bonetti -. È un riconoscimento prestigioso che premia gli importanti investimenti che da sempre la nostra azienda destina alla ricerca e all’innovazione del prodotto. Impegno sempre continuato anche durante la crisi economica degli anni passati. Proprio nel settore prima infanzia, infatti, negli ultimi anni abbiamo messo sul mercato prodotti veramente innovativi: Myo Tronic, l’unico trio con motore elettrico sul mercato, premiato anche con il prestigioso Red Dot Design Award, e l’anno scorso iWood, l’unico trio al mondo con telaio in vero legno, che a gennaio si è aggiudicato il prestigioso premio come “miglior passeggino” alla Baby Products Fair di Hong Kong».


© RIPRODUZIONE RISERVATA