Aziende produzione a rischio: mancano le materie prime

Aziende produzione a rischio: mancano le materie prime

Lo sciopero dei Tir sta causando problemi in molte aziende anche in Bergamasca: la mancanza di rifornimenti sta mettendo o ha già messo in ginocchio le linee di produzione.

Come, per esempio, alla Same di Treviglio che ha già programmato per tutta a giornata di domani - giovedì 13 dicembre - la cassa integrazione.

Alla Tenaris Dalmine si ferma l’acciaieria per il terzo turno di questa sera e per il primo turno di domani.

Alla Exide invece le produzioni, se non cambierà la situazione, si fermeranno da venerdì, e la sospensione del lavoro potrebbe protrarsi la prossima settimana.

Radici Group al lavoro, ma con ritmi rallentati per ridurre il consumo di materie prime: la giornata di venerdì è a rischio di fermo.

Situazione di difficoltà anche in altre aziende grandi e piccole della Bergamasca.

(12/12/2007)

© RIPRODUZIONE RISERVATA