Lunedì 08 Marzo 2004

Camera di Commercio Apre il «Punto New Economy»

Il Punto Nuova Impresa di Bergamo formazione, azienda speciale della Camera di Commercio, da martedì 16 marzo aprirà un nuovo servizio denominato «Punto New Economy». L’iniziativa è realizzata in collaborazione con Formaper, all’interno di un progetto finanziato dalla Unione europea, dal ministero del Lavoro e dalla Regione Lombardia. L’obiettivo di «Punto New Economy» è fornire un servizio di informazione, orientamento e assistenza personalizzata per gli imprenditori interessati all’evoluzione delle tecnologie dell’informazione e della comunicazione (Itc), incluse attività o imprese tradizionali che si vogliano avvicinare alla new economy, ad esempio con il commercio elettronico o siti Internet.

Il servizio di consulenza si rivolge anche agli aspiranti imprenditori che intendono sviluppare un’idea innovativa ed hanno bisogno di assistenza per raccogliere informazioni per la realizzazione del progetto imprenditoriale. Con il Punto New Economy agli imprenditori saranno offerti vantaggi come la possibilità di ricevere in un unico luogo tutte le informazioni necessarie in tema di Itc e innovazione tecnologica, la presenza di esperti a disposizione per l’analisi dei bisogni aziendali, con l’obiettivo di aiutare l’imprenditore ad individuare le reali necessità dell’impresa.

Il servizio di Punto New Economy è gratuito ed operativo negli uffici di Bergamo Formazione in via Zilioli 2 (3° piano) tutti i martedì dalle 10 alle 13, fino a ottobre. Per utilizzare i servizi è necessario fissare un appuntamento telefonando ai numeri 035-388.8014 oppure 035-388.8011 o inviando una mail a [email protected]

(08/03/2004)

e.roncalli

© riproduzione riservata

Tags