Giovedì 15 Gennaio 2004

Ceramtec, contro i 50 esuberi un corteo per le vie di Caravaggio

Manifestazione dei dipendenti della Ceramtec Italia di Caravaggio, questa mattina, contro la decisione dell’azienda (che produce pistoni e piastre in ceramica) di aprire la procedura di mobilità per 50 dei 63 dipendenti dello stabilimento. I lavoratori si sono concentrati presso lo stabilimento, sono intervenute anche rappresentanze sindacali di altre aziende del territorio. Quindi un corteo ha percorso le vie di Caravaggio e ha raggiunto la sede del Comune. Una delegazione è stata ricevuta dal vicesindaco.

L’amministrazione comunale, come ha informato il sindacato, ha deciso di attivare in tempi brevi un incontro con la direzione aziendale della Ceramtec, i sindacati e lo stesso Comune per discutere sia degli esuberi sia delle prospettive per i dipendenti. La manifestazione si è svolta nell’ambito di due ore di sciopero stabilite dalla Rsu dello stabilimento.

(15/01/2004)

u.negrini

© riproduzione riservata

Tags