Giovedì 12 Giugno 2003

Condono, i commercialisti chiedono una proroga

I commercialisti chiedono una proroga del condono a partire da subito, entro il mese di giugno, e fino al prossimo ottobre, mentre il Consiglio dei ministri, secondo quanto affermato dal presidente del Consiglio Nazionale dei dottori commercialisti Antonio Tamborrino, dovrebbe decidere qualcosa in merito già domani. Si chiede una proroga anche per la firma digitale.

«La nostra richiesta - ha spiegato Tamborrino a margine dell’assemblea dei presidenti dei dottori commercialisti - è di una riapertura immediata ma di largo respiro, sia dal punto di vista temporale che da quello di nuove possibilità di ampliamento e di rivisitazione del condono stesso, fatte salve le iniziative che i contribuenti hanno fino ad ora effettuato».

(12/06/03)

m.ferrari

© riproduzione riservata

Tags