Mercoledì 07 Maggio 2003

Debiti Gandalf: c’è Banca Intesa

Banca Intesa è disposta ad aderire, per la sua parte, alla proposta che prevede la cancellazione del 62% del debito di Gandalf e il rimborso in cassa della parte restante, a condizione che anche le altre banche creditrici accettino il piano. Lo ha comunicato la compagnia aerea in cui si rende inoltre noto che l’assemblea degli azionisti ha approvato il bilancio 2002. A Intesa fa capo circa il 50% dell’esposizione complessiva della compagnia di Orio al Serio, pari a 11,4 milioni di euro. L’assemblea odierna ha confermato poi nel Cda della società il presidente Giovanni Laterza, l’amministratore delegato Gaetano Intrieri e Francesco Pristerà.

(07/05/03)

m.ferrari

© riproduzione riservata

Tags