Enti Bilaterali: Betti presidente

Enti Bilaterali: Betti presidente

Enrico Betti, responsabile dell’area lavoro di Ascom Bergamo, è il nuovo presidente dell’Ente Bilaterale del Commercio e dei Servizi e dell’Ente Bilaterale Alberghiero e Pubblici Esercizi di Bergamo. Betti, che resterà in carica per i prossimi tre anni, subentra a Maurizio Regazzoni, rappresentante della Uiltucs-Uil che rimane nel direttivo come consigliere. L’elezione è avvenuta venerdì scorso alla sede di via Borgo Palazzo nel corso dell’assemblea per il rinnovo delle cariche. I due nuovi consigli risultano così composti: Betti presidente e Roberto Corona (Fisascat-Cisl) vicepresidente per entrambi gli enti (commercio e turismo); consiglieri per l’Ente Bilaterale del turismo: Giovanni Zambonelli (Federalberghi), Pierluigi Cucchi (Fipe), Paolo Agliardi (Filcams-Cgil); per il commercio, Ezio Assoni (Ascom – Finiper), Daniela Nezosi (Ascom) e Paolo Agliardi (Filcams-CGIL)Nati negli anni ’90 dall’accordo tra Ascom e le organizzazioni sindacali di Cisl, Cigl e Uil, gli Enti bilaterali si pongono come interlocutori privilegiati tra dipendenti e imprenditori e agiscono nel campo della formazione, della tutela del lavoratore e della promozione dell’occupazione con servizi rivolti al sostegno e alla qualificazione dei settori del commercio e del turismo. Nell’ultimo triennio i due Enti hanno erogato complessivamente contributi a imprenditori e lavoratori per un valore di circa 500 mila euro per un totale di oltre 400 aziende coinvolte. (16/09/2008)

© RIPRODUZIONE RISERVATA