Mercoledì 15 Giugno 2005

Gruppo Brembo, ondata di scioperi

Sciopero di otto ore a Curno e Stezzano nella giornata di lunedì 20 giugno, mentre è ancora da decidere la data nello stabilimento di Mapello. È in arrivo alla Brembo una nuova tornata di scioperi per il rinnovo del contratto integrativo, scaduto da 18 mesi. Fiom-Cgil, Fim-Cisl e Uilm-Uil insieme alla Rsu (rappresentanza sindacale unitaria) del gruppo Brembo hanno proclamato, infatti, otto ore di sciopero in aggiunta alle quattro ore di astensione dal lavoro per il contratto nazionale del 21 giugno prossimo. Blocco degli straordinari, presìdi ai cancelli e modalità dello sciopero vengono poi stabilite dalle Rsu dei singoli stabilimenti.Secondo i sindacati l’insieme delle proposte della direzione comporta aumenti massimi «del tutto insufficienti (circa il 45% delle richieste) a fronte di forti rischi di ottenerne realmente solo una piccola parte». I nodi in particolare sono il non accoglimento del riferimento al consolidato, il «no» alla rivalutazione del 3% sulle maggiorazioni del turno, la mancanza di riconoscimenti per il 2004, il non accoglimento della richiesta di aumento delle ore sindacali e della realizzazione di asili nido, oltre a quantità e parametri proposti riguardo al premio di risultato.

(15/06/2005)

g.francinetti

© riproduzione riservata

Tags