Venerdì 24 Marzo 2006

Gruppo Brembo, utili in aumento del 2,4%

Il Gruppo Brembo chiude il 2005 con un utile netto di 40,5 milioni di euro, in aumento del 2,4% rispetto ai 39,6 milioni di euro del 2004. Il cda, che oggi ha approvato il progetto di bilancio, proporrà all’Assemblea del 28 aprile prossimo la distribuzione di un dividendo di 0,21 euro per azione. I ricavi crescono del 4,9% (da 678,2 a 711,6 milioni di euro), mentre l’ebitda è di 111,8 milioni di euro (+0,8%). Cresce anche l’ebit e si attesta a73,4 milioni di euro, in crescita del 4,8% rispetto ai 70 milioni dell’esercizio precedente. Alla crescita dei ricavi hanno contribuito in maggior misura le vendite di applicazioni per veicoli commerciali e per auto. In progresso anche le vendite di applicazioni per motocicli.Le vendite in Germania aumentano del 9% e nel regno Unito del 25,5%, grazie al contributo delle applicazioni per auto ad elevate prestazioni e per veicoli commerciali Le vendite in Italia e in Francia risultano invece in calo del 2,8% e del 3,9%, rispettivamente. In deciso incremento le vendite in Brasile, che segnano +59,6%, grazie soprattutto alle vendite di dischi freno per il primo equipaggiamento e all’evoluzione favorevole del Real.

(24/03/2006)

e.roncalli

© riproduzione riservata

Tags