Ici, entro il 20 dicembre la seconda rata

Ici, entro il 20 dicembre la seconda rata

Si avvicina la scadenza per il pagamento della seconda rata dell’Ici, l’imposta comunale sugli immobili. Il meccanismo di pagamento prevede infatti l’acconto del 50% dell’imposta dovuta tra il primo e il 30 giugno dell’anno di contribuzione e il saldo tra il primo e il 20 dicembre. L’imposta deve essere pagata dai proprietari di immobili e si calcola applicando al valore del fabbricato (determinato a partire dalla rendita catastale) un’apposita aliquota decisa dal comune sul cui territorio il fabbricato sorge.Ogni comune decide ogni anno quale deve essere l’aliquota da applicare, così come decide sulle eventuali detrazioni. Le aliquote variano dal 4 al 7 per 1000.

(05/12/2006)

© RIPRODUZIONE RISERVATA