Italcementi, si espande nel Mediterraneo
Per il gruppo balzo in Borsa

Sviluppo in Libia, il comunicato dell’azienda

Italcementi, si espande nel Mediterraneo Per il gruppo balzo in Borsa

Italcementi si porta in testa al listino principale a Piazza Affari, con un rialzo del 6,47% a 10,27 euro. Continua l’espansione del gruppo nel bacino del Mediterraneo, con un progetto in Libia, l’espansione della capacità produttiva in Marocco e un’operazione in Siria.Secondo quanto scrive Il Sole 24Ore, in Libia, che apre il mercato del cemento per la prima volta a un operatore straniero, si prevede un investimento tra 550 e 750 milioni di dollari, con 100-150 milioni forniti da Italcementi. La joint venture paritetica con il Fondo libico per lo sviluppo economico, già attiva, ha infatti ottenuto una concessione di vent’anni per sfruttare l’area di Ghazala, dove sorgerà un impianto per produrre 4,5 milioni di tonnellate di cemento l’anno.In Marocco sarà realizzato un nuovo impianto con un investimento da 260 milioni di euro, in Siria un altro dal costo di 550 milioni di dollari.(02/09/2008)

© RIPRODUZIONE RISERVATA