La Borsa di Milano peggiore d’Europa Male i titoli bancari: Banco e Ubi - 5%

La Borsa di Milano peggiore d’Europa
Male i titoli bancari: Banco e Ubi - 5%

La Borsa di Milano è la peggiore in Europa e chiude l’ultima seduta della settimana con il Ftse Mib in calo del 2,18% a 16.310 punti.

Il listino principale ha chiuso la seduta completamente in rosso, appesantito dai titoli bancari con Unicredit in calo del 6,30%, Banca Popolare Emilia Romagna (-5,79%), Bpm (-5,26%) e Banco Popolare (-4,86%). Sul fronte degli istituti di credito male anche Ubi (-4,89%) ed Mps (-2,55%).

In calo anche Mediaset che ha chiuso a -2% a 2,746 euro, dopo la performance positiva della vigilia che aveva visto il titolo in crescita del 3,82%. In terreno negativo anche gli energetici con l’Eni a -1,97%, Saipem (-2,38%) e Snam (-1,20%). Vendite anche per Fca che ha chiuso le contrattazioni a -2,99%. Fuori dal listino principale il titolo Rcs che ha chiuso a +4,30% a 1,032 euro mentre Cairo è in calo dello 0,30% a 4 euro


© RIPRODUZIONE RISERVATA