Venerdì 11 Luglio 2008

La Legler va in liquidazione

PETTENI (CISL): UNA SCONFITTA PER TUTTI - ASCOLTA L’AUDIOL’assemblea della Legler Spa ha deliberato la messa in liquidazione volontaria della società. Decisione analoga è attesa per le controllate sarde, dove l’attività è ferma ormai da tempo. A Ponte San Pietro, dove attualmente lavorano una cinquantina dei 360 dipendenti (gli altri sono in cassa integrazione in deroga, provvedimento prorogato fino a tutto novembre), la decisione della liquidazione sembra essere il preludio ad un’ulteriore riduzione di attività. Non è invece pregiudicata la possibilità di un passaggio a un nuovo imprenditore. Tra i sindacati c’è cautela in attesa di maggiori elementi di chiarezza e dell’assemblea dei lavoratori in programma lunedì. È invece slittato l’incontro previsto sempre lunedì a Roma al ministero sui piani della proprietà.(11/07/2008)

e.roncalli

© riproduzione riservata