Venerdì 11 Novembre 2005

Legler, no a ipotesi di trasferimento

La Legler annuncia 60 esuberi allo stabilimento di Ponte San Pietro, ma dalla Sardegna, dove pure è previsto un taglio di 157 lavoratori a Macomer, arriva anche l’ipotesi di un trasferimento dell’azienda. Lo propone la Regione sarda che rilancia sulla chiusura della filatura invitando a uno spostamento delle attività da Ponte San Pietro.

La Legler precisa che l’ipotesi non è un’iniziativa aziendale, ma un invito della Regione per il quale al momento non si sono verificate le condizioni di fattibilità. La Cisl di Bergamo si è intanto mossa a difesa dell’insediamento e ha chiesto l’intervento della Regione Lombardia.

(11/11/2005)

r.clemente

© riproduzione riservata

Tags