Martedì 17 Giugno 2003

Menini, amministratore delegato di Creberg

Il Consiglio d’amministrazione del Credito Bergamasco ha nominato amministratore delegato Franco Menini, che affianca la carica a quella di direttore generale.

Franco Menini, 59 anni (è nato il 7 agosto 1943 a Giovo, in provincia di Trento) è dal 1° gennaio 2000 direttore generale e dallo scorso aprile consigliere d’amministrazione della società. Assunto nel 1964 alla Banca Popolare di Verona, dopo alcune esperienze di lavoro presso sportelli ed uffici della sede centrale (fidi e sviluppo), viene nominato funzionario nel 1977, con incarichi nella divisione credito e alla direzione affari, divenendo dirigente nel 1985. Nel 1990 assume l’incarico di responsabile della divisione sviluppo imprese e nel 1996 diviene responsabile della direzione commerciale di Verona. Nel ’97 è nominato vicedirettore generale (dal giugno ’99 con funzioni di direttore generale). È consigliere dal ’98 di Aletti Merchant (della quale è da aprile vicepresidente) e della Camera di Commercio di Verona, dal ’99 di Leasimpresa, dal 2000 di Aletti Private Equity Sgr, Sgs Bpvn Spa, Aletti Invest Sim Spa (della quale è da settembre vicepresidente), dal 2001 di Aletti Gestielle Asset Management Sgr, Banca Aletti &C Spa e Promatech Spa (gruppo Radici), dal 2002 di Banca Popolare di Novara Spa (dove siede anche nel comitato esecutivo) e Garda Partecipazioni Spa . Dal 2001 è consigliere di Assonime (Associazione fra le società italiane per azioni).

(17/06/2003)

g.francinetti

© riproduzione riservata

Tags