Milano fa shopping a CityLife  Il centro commerciale in città

Milano fa shopping a CityLife
Il centro commerciale in città

Cento negozi su una superficie di 32.000 mq si candidano a diventare il distretto commerciale urbano più grande e innovativo in Italia.

Apre il CityLife Shopping District per un bacino di utenza di 700.000 persone e per segnare l’evento dal 29 novembre al 1° dicembre la torre Hadid sarà illuminata da una spettacolo di luci serale visibile da tutta la città di Milano. Anche la musica sarà protagonista, con numerosi artisti coinvolti in performance gratuite a partire dall’inaugurazione al pubblico, il 30 novembre, fino al 3 dicembre.

Tre sono le componenti architettoniche: la galleria commerciale progettata da Zaha Hadid Architects; la Piazza Tre Torri di One Works e lo shopping street pedonale open-air dall’architetto Mauro Galantino. Ulteriore elemento distintivo è il parco, il secondo più grande di Milano con una superficie di circa 170.000 mq. L’area è raggiungibile con la M5 lilla alla fermata «Tre Torri».

Tra le insegne nel segmento casa e tecnologia il primo flagship store europeo di Huawei, R-store Apple Premium Reseller e Habitat. Per salute e benessere il primo salone Nashi Argan e la clinica estetica Juneco. Tra i brand della moda Adidas, Ck, Guess, Levìs, Marella, MAX&Co, Napapijri, Piquadro, Tommy Hilfiger e Timberland. Il ristorante Fresh Mex Calavera e Roadhouse Meatery (due nuovi format del gruppo Cremonini) trovano spazio nella foodhall del mall coperto.

Qui anche il nuovo RED di Feltrinelli, sviluppato su oltre 200 metri quadrati. CityLife Anteo rappresenta il cuore dell’offerta entertainment, con le sue 7 sale proiezione per una capienza complessiva di 1.200 posti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA