Venerdì 24 Marzo 2006

Popolare di Ancona, utile a 142,8 milioni

L’esercizio 2005 della Banca Popolare di Ancona (gruppo Bpu) si è chiuso con un utile netto di 142,8 milioni di euro che va a confrontarsi ai 54,6 milioni conseguiti nel 2004. Tale risultato consentirà di proporre all’Assemblea la distribuzione di un dividendo unitario di 5,50 euro alle 24.450.819 azioni che compongono il capitale della Banca, detenuto al 99,205% dalla capogruppo BPU Banca. Più in dettaglio, la gestione economica ha evidenziato proventi operativi in crescita dell’8,4% a 350 milioni di euro, che hanno beneficiato dell’apporto positivo di tutte le componenti di reddito. Il margine d’interesse ha totalizzato 228,7 milioni di euro, registrando una crescita del 7,8% rispetto ai circa 212 milioni del 31 dicembre 2004, essenzialmente sostenuto dal favorevole andamento degli impieghi.

(24/03/2006)

e.roncalli

© riproduzione riservata

Tags