Martedì 17 Giugno 2003

Trs, i sindacati dicono «no» ai licenziamenti

L’assemblea dei lavoratori ha proclamato lo stato di agitazione, con l’avvio di scioperi a singhiozzo (oggi per un’ora), in vista dell’incontro di lunedì, nella convinzione «che la scelta dei licenziamenti non sia nè l’unica possibile, nè quella giusta».

Il piano presentato dall’azienda «scarica sui lavoratori le difficoltà in cui versa lo stabilimento di Almè, frutto di scelte gestionali sbagliate che hanno portato ad un calo considerevole del fatturato - si legge in un comunicato di Filcea-Cgil, Femca-Cisl e della rappresentanza sindacale unitaria .

Il sindacato critica in particolare il ridimensionamento della pelletteria.

(17/06/2003)

Su L’Eco di Bergamo del 18 giugno 2003

r.clemente

© riproduzione riservata

Tags