Giovedì 04 Settembre 2003

Venduto ai francesi il marchio Invernizzi

La Mucca Carolina, simbolo dei formaggi Invernizzi, storico caseificio con un impianto a Caravaggio, d’ora in avanti parlerà francese. Il gruppo statunitense Kraft Foods, leader mondiale nel comparto alimentare, ha venduto infatti il marchio Invernizzi alla multinazionale francese Lactalis, che 1998 aveva già rilevato dal gruppo Nestlé i formaggi Locatelli.

Invernizzi è un marchio storico, in quanto fin dall’ inizio dell’ 800 la famiglia Invernizzi si era affermata nel campo della lavorazione del latte. Nel 1908 Giovanni Invernizzi aveva poi realizzato il primo caseificio. Kraft aveva acquisito il marchio dalla famiglia nel lontano 1985.La vendita da parte di Kraft Foods delle attività che fanno capo al marchio Invernizzi comprende un impianto a Caravaggio, mentre sono quasi 400 i lavoratori che saranno trasferiti alla multinazionale francese. Il giro d’ affari Invernizzi include formaggi come gorgonzola, crescenza e mozzarella ed è stato pari a circa 103 milioni di dollari lo scorso anno, una minima parte rispetto al fatturato Kraft Foods, di 29,7 miliardi di dollari. Kraft ha precisato inoltre di volersi concentrare su altri marchi, come il formaggio Philadelphia ed il caffé Hag.

L’operazione è confermata anche dal gruppo Lactalis, ed ora sarà sottoposta al via libera da parte dell’ Antitrust italiano. Lactalis è fra i leader mondiali del settore lattiero-caseario, con un fatturato di oltre 5,5 miliardi di dollari. Il gruppo francese è già presente in Italia tramite la sua filiale Locatelli. Una volta che l’ operazione sarà conclusa, i marchi di Invernizzi saranno prodotti e venduti in Italia da Lactalis parallelamente agli altri suoi prodotti a marchio President e Locatelli.

Lactalis precisa inoltre che i formaggi Philadelphia e Giravolte continueranno ad essere prodotti nella fabbrica di Caravaggio dal gruppo francese per conto di Kraft, nell’ ambito di un accordo di fabbricazione. La totalità dei dipendenti dell’ impianto bergamasco verrà trasferita al gruppo Lactalis, così come il personale impiegato nelle attività Invernizzi nella sede e nel settore delle vendite.

(04/09/2003)

g.francinetti

© riproduzione riservata

Tags