BarAwards 2015: vota il miglior barista In gara c’è anche un bergamasco
Maurizio Valli prepara un cappuccino

BarAwards 2015: vota il miglior barista
In gara c’è anche un bergamasco

C’è anche un bergamasco, Maurizio Valli del Bugan Coffee Lab di via Quarenghi, fra i 25 esperti che partecipano al premio Barawards 2015 di Bargiornale per il miglior barista.

Maurizio Valli è tra l’altro docente autorizzato Scae (Speciality Coffee Association of Europe) e titolare del «Bugan Coffee Lab» di via Quarenghi a Bergamo.

«Inaspettatamente - scrive - mi sono trovato non solo nelle selezioni di miglior barista d’Italia ma anche in quelle per il miglior locale (appunto il Bugan Coffee Lab)».

Così Valli ha deciso di sbilanciarsi e ha chiesto online a tutti gli amici «di realizzare il mio sogno votandomi». La votazione avviene online qui: si può votare sia per il miglior barista che per il migliore locale, con due voti distinti.

Il «Bugan Coffee Lab» è un vero covo, o meglio, un laboratorio di degustazione e ricerca per tutti gli amanti della tazzina di caffè ai massimi livelli.. Un locale a quattro facce che è insieme coffee shop, luogo di degustazione, scuola per appassionati e professionisti, piccola torrefazione.

Maurizio Valli, 34 anni, è un maniaco della perfezione nella tazzina di caffè, esperto come pochi, autorevole e autorizzato docente in materia, da sempre affascinato dai chicchi di caffè, dal loro profumo e dall’aroma inconfondibile, già titolare dal 2001 anche della caffetteria Buganvillea di via San Bernardino.


© RIPRODUZIONE RISERVATA