Chef Morelli sbarca a Milano «Era il sogno della mia vita»

Chef Morelli sbarca a Milano
«Era il sogno della mia vita»

Lo chef stellato bergamasco apre un suo ristorante all’interno del nuovo Hotel Viu.

«È il sogno della mia vita! Arrivo a Milano, con uno spazio tutto mio!». L’approdo a Milano, col ristorante gourmet Morelli e il mixology food bar Bulk all’interno del nuovo 5 stelle Hotel Viu, colma di entusiasmo lo chef bergamasco Giancarlo Morelli, che porta nella città del design l’esperienza di 25 anni di carriera, la stella Michelin e l’impegno sui temi dell’etica, della salute dell’individuo e del pianeta, e in generale dell’ecosostenibilità nel bello».

Per il ristorante lo chef stellato ha disegnato personalmente un tavolo in legno antico da 14 posti, quale invito a «condividere piatti di grande qualità e forte riconoscibilità, e in qualche modo ad andare a cena con lo stesso Morelli». Anche il disegno della cucina è a opera dello chef, circa 200 metri quadri dove la brigata sembra muoversi con agio per non interrompere il flusso creativo. Il mio obiettivo, racconta lo chef-imprenditore, è «tendere la mano verso gli ospiti internazionali, curiosi, giramondo, che parlano la lingua del gusto». In carta 20 piatti assolutamente inediti in carta affiancati dalle sue proposte «heritage» che segnano il profilo della storia di successo dello chef stellato. Al Bulk cocktail d’autore che delineano le ultime tendenze 2017.

© RIPRODUZIONE RISERVATA