Bottura a Bergamo Aperitivo delle stelle

Bottura a Bergamo
Aperitivo delle stelle

Le 3 Stelle Michelin di Massimo Bottura inaugurano GourmArte Special Edition. Sold out la cena al Balzer, grande attesa per l’aperitivo delle stelle in Domus Bergamo Wine.

Nel cuore di Bergamo, a settembre, Quadriportico delle stelle. Alla Domus Bergamo Wine, in piazza Dante e allo storico Balzer, sotto i Portici del Sentierone, mercoledì 2 settembre prende il via GourmArte Special Edition, quattro appuntamenti con le eccellenze enogastronomiche lombarde, presentate, preparate e raccontate da autentici artisti del gusto e della cucina italiana: Massimo Bottura (Osteria Francescana, Modena), Pino Cuttaia (La Madia, Licata - Agrigento), Annie Féolde (Enoteca Pinchiorri, Firenze), e Gennaro Esposito (Torre del Saracino, Vico Equense – Napoli). Un poker di chef stellati che serviranno i propri piatti e le proprie storie tra i tavoli del Balzer e le pareti trasparenti della Domus Bergamo Wine.

Si inizia mercoledì 2 settembre alle 17 nella saletta Domus dove il 3 stelle Michelin Massimo Bottura, racconterà la sua carriera venticinquennale ripercorsa nel suo libro «Vieni in Italia con me» un percorso filosofico, nel quale lo chef ci introduce al concetto di tradizione in evoluzione. Al termine dello show coking, nel Ristolab della Domus Bergamo Wine sarà possibile assaporare (costo 10 euro) un aperitivo accompagnato dal vino Brut Classico Millesimato 2011 Terre del Colleoni doc Villa Domizia. Per prenotazioni: info@alta-qualità.it

Un’occasione unica, quella di mercoledì, per vedere all’opera un baluardo della cucina italiana che, durante lo showcooking in Domus, si cimenterà nella preparazione di un piatto con un prodotto bergamasco tra quelli dotati del marchio «Bergamo città dei Mille…sapori». Poi il trasferimento in Balzer, per una cena sold out già da diverse settimane. Anche se non è stato possibile accontentare tutte le richieste, i coperti sono stati aumentati a 72 posti.

Classe ‘62, modenese doc, a 24 anni lascia gli studi in giurisprudenza e si dedica a tempo pieno alla cucina: dall’Emilia Romagna alla Francia ed alla Spagna, passando per San Marino e New York, e poi di nuovo alla natìa Modena dove rileva una trattoria, L’Osteria Francescana, che a Giugno conquista il podio dei 50 migliori ristoranti al mondo (The World’s 50 Best Restaurants 2015, 2nd Best Restaurant in the World). Un riconoscimento questo, come le 3 stelle Michelin, frutto di un’esperienza che Bottura ha maturato negli anni, esplorando sapori e cucine di tutto il mondo, sperimentando la cucina molecolare e giocando con quella tradizionale. Con un’unica costante: la passione per gli ingredienti e i prodotti di qualità e in particolare per le eccellenze della sua terra, l’aceto balsamico e il Parmigiano Reggiano, protagonisti, oltre che dei suoi piatti, anche di due delle sue pubblicazioni.

GourmArte Special Edition è un evento Promoberg in collaborazione con Balzer, Domus Bergamo Wine e Multimedia, con partner: Camera di Commercio di Bergamo, Ascom di Bergamo, Ente Bilaterale Commercio e Servizi di Bergamo, Ente Bilaterale Alberghiero e dei Pubblici Esercizi di Bergamo, Comune di Bergamo, Alta Qualità, Associazione culturale Sìgnum; in collaborazione con: Berlucchi e Kimbo.

Il 21 Settembre sarà la volta di Pino Cuttaia, anch’esso in vista del tutto esaurito. Per gli appassionati della cucina dello chef siciliano del ristorante La Madia di Agrigento, meglio quindi affrettarsi nel prenotare i pochi posti rimasti. Nonostante manchino ancora diverse settimane, grande interesse anche per Annie Féolde e i suoi chef (5 ottobre), e Gennaro Esposito (12 ottobre). La chiusura sarà affidata ai tristellati fratelli Cerea venerdì 6 novembre presso la Cantalupa Ristorante Da Vittorio a Brusaporto.

Per info, prenotazioni aperitivo e approfondimenti Domus Bergamo Wine: info@alta-qualità.it www.domusbergamo.it.

© RIPRODUZIONE RISERVATA