Anche tracce del Dna di Tizzani sul taglierino ritrovato a Seriate
Antonio Tizzani e la moglie Gianna Del Gaudio

Anche tracce del Dna di Tizzani
sul taglierino ritrovato a Seriate

L’arma è stata usata per uccidere la moglie, Gianna Del Gaudio.

Novità sul caso di Gianna Del Gaudio, la professoressa di Seriate uccisa nella sua villetta nell’agosto scorso. Pare che sul taglierino indicato dagli inquirenti come arma del delitto, sia stato rinvenuto il dna di Antonio Tizzani, marito della vittima. Sul taglierino era stato finora ritrovato il Dna della vittima e di un ignoto di sesso maschile.

L’inviata di «Pomeriggio 5», trasmissione di Canale 5 ha interpellato il consulente della difesa, il quale ha fatto sapere di essere stato convocato dalla Procura per la prossima settimana e ha aggiunto che, se anche il Dna riscontrato sull’arma fosse di Tizzani, questa non rappresenterebbe una prova di colpevolezza, ma una combinazione.


© RIPRODUZIONE RISERVATA