Audi bianca, ancora segnalazioni Stavolta a Scanzo. Paura per nuovi furti

Audi bianca, ancora segnalazioni
Stavolta a Scanzo. Paura per nuovi furti

Dopo Petosino, anche Scanzorosciate. Nuove segnalazioni dell’Audi bianca che avrebbe colpito nei giorni scorsi con furti nella provincia.

Domenica due uomini a bordo della macchina erano entrati in un appartamento di via Ca’ de Magn e tentato un secondo colpo in una villetta di via Piazzalunga ma, in questo caso, sono stati sorpresi dentro il giardino dal proprietario che li ha messi in fuga.

Nel condominio di via Ca’ de Magn, approfittando dell’assenza dei proprietari, i due si sono arrampicati sui terrazzi fino a raggiungere l’appartamento al secondo piano dove, dopo aver forzato una portafinestra, sono entrati rubando un televisore. Nella fuga sono stati poi sorpresi da un vicino, che ha chiamato i carabinieri segnalando l’auto bianca con cui i malviventi sono fuggiti.

Poco prima, in via Piazzalunga, il titolare di un’altra abitazione aveva sorpreso gli stessi ladri nel giardino prima che riuscissero ad entrare in casa e ha cercato di rincorrerli mentre salivano sulla stessa Audi bianca dileguandosi in direzione di Almé. Nel frattempo sono stati avvertiti i carabinieri ed è partito un tam-tam sul gruppo di segnalazione whatsapp chiamato «Ladri stop Petosino» a cui sono iscritti 227 residenti. Subito informato anche il sindaco Stefano Vivi, che ha raggiunto il gruppo di cittadini che, allarmati dalla notizia dei furti, erano scesi in strada.

Ora la segnalazione a Scanzorosciate: «Attenzione Audi bianca, segnalatemela» scrive Davide Casati in Fb, «in arrivo i carabinieri di Seriate». E i commenti sono parecchi, evidenziando la paura per eventuali furti.


© RIPRODUZIONE RISERVATA