Donna investita e uccisa dal treno Curno, linea bloccata fino alle 17
I passeggeri del treno sono stati fatti scendere dopo l’incidente (Foto by (Foto Bedolis))

Donna investita e uccisa dal treno
Curno, linea bloccata fino alle 17

Tragico investimento al passaggio a livello di via Fermi a Curno: l’incidente è avvenuto poco dopo le 14,30 e fino alle 17.10 il traffico ferroviario è rimasto bloccato.

La vittima è una giovane donna. Secondo le testimonianze raccolte dalle forze dell’ordine le sbarre al momento dell’incidente era già abbassate. La donna, non si sa se per errore o volontariamente, si è chinata ed ha iniziato ad attraversare. In pochi istanti è arrivato il treno, che l’ha investita.

Sul luogo dell’incidente

Sul luogo dell’incidente
(Foto by (Foto Bedolis))

Le conseguenze sono state pesanti sia per i viaggiatori che usano la linea ferroviaria sia per il traffico in tutta la zona che porta dalla Briantea al centro commerciale.

Bloccata la linea da e per Lecco e quella da e per Milano via Carnate. I passeggeri diretti a Bergamo sono stati fatti scendere a Ponte San Pietro. I treni in partenza dalla stazione di Bergamo sono rimasti fermi a lungo sui binari. Trenord ha organizzato bus sostitutivi fra la stazione di Bergamo e quella di Ponte, e viceversa.

I passeggeri del treno bloccato sono stati trasferiti in stazione con un pullman

I passeggeri del treno bloccato sono stati trasferiti in stazione con un pullman
(Foto by Beppe Bedolis)

I passeggeri del treno investitore sono rimasti bloccati sul convoglio: sono stati fatti scendere più di un ora dopo l’incidente e caricati su pullman. Il traffico ferroviario è tornato regolare dopo le 17.10.

L’intervento dei soccorritori inviati dal 118 e delle forze dell’ordine ha causato rallentamenti anche sulla strada. Sul posto sono giunte sia le pattuglie dei carabinieri, i vigili del fuoco e la polizia locale di Curno, oltre alla polizia di stato e alla polizia ferroviaria.


© RIPRODUZIONE RISERVATA