Ferita dall’ex, i proiettili inviati ai Ris Il marito non si trova, la donna è grave

Ferita dall’ex, i proiettili inviati ai Ris
Il marito non si trova, la donna è grave

Dov’è finito Salvatore D’Apolito, il cinquantenne che giovedì mattina ha sparato 6 colpi di pistola all’ex moglie Flora Agazzi, 53 anni, tuttora ricoverata – stazionaria, ma grave – al Papa Giovanni XXIII di Bergamo?

Mentre venerdì i carabinieri hanno inviato le ogive recuperate a terra ai loro colleghi del Ris di Parma per capire se, per caso, l’arma utilizzata – e non ancora ritrovata – fosse già stata usata per altri fatti delittuosi, tutte le pattuglie di carabinieri, polizia e delle altre forze dell’ordine in provincia si aggirano con appiccicata sul cruscotto la foto di D’Apolito.


© RIPRODUZIONE RISERVATA