In partenza per la Toscana Grave malore per un 64enne di Zanica
La zona dove si è verificato il malore a Zanica

In partenza per la Toscana
Grave malore per un 64enne di Zanica

I suoi parenti e i suoi amici lo stavano salutando perché partiva per la Toscana, dove avrebbe portato una giostra, ma si è sentito male e si è accasciato perdendo i sensi.

Malore a Zanica nel tardo pomeriggio di lunedì 8 giugno: l’uomo, di 64 anni, gioistraio di Zanica , si è sentito male e subito le sue condizioni sono apparse gravi. Il malore si è verificato nel parcheggio area produttiva via Don Milani, lungo la provinciale Cremasca.

L’uomo è stato trasferito all’ospedale Papa Giovanni di Bergamo in codice rosso. Con la sua famiglia e con un gruppo di giostrai si trovava a Zanica dal mese di febbraio con le giostre, in particolare autoscontri. Poi è arrivato il Covid che ha bloccato il gruppo che aveva fatto la quarantena nell’area industriale.

Ora la partenza per la Toscana per il 64enne, bloccata dal grave malore. Sul posto l’ambulanza del 118 e le forze dell’ordine.


© RIPRODUZIONE RISERVATA