Minaccia moglie e figlio con un coltello Arrestato 39enne ad Azzano San Paolo

Minaccia moglie e figlio con un coltello
Arrestato 39enne ad Azzano San Paolo

Un uomo di 39 anni è stato arrestato dai carabinieri ad Azzano San Paolo dopo aver minacciato con un coltello da cucina la moglie e il figlio di 16 anni.

I militari hanno bloccato l’uomo, di origini boliviane, pregiudicato, mentre era in stato di ebbrezza alcolica. Ha aggredito i famigliari per futili motivi. E’ stato arrestato con l’accusa di maltrattamenti in famiglia e lesioni personali aggravate. La moglie ha nella circostanza rifiutato le cure mediche, mentre il minore, trasportato presso l’ospedale Humanitas Gavazzeni di Bergamo, è stato dimesso poco dopo con una prognosi di giorni 10 per i traumi contusivi riportati.

L’uomo è stato associato alla Casa circondariale di Bergamo a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.


© RIPRODUZIONE RISERVATA