Ruba le cartucce per la stampante Arrestato dopo il colpo da Euronics

Ruba le cartucce per la stampante
Arrestato dopo il colpo da Euronics

Il bottino dopo il furto nel negozio di Dalmine: l’uomo è stato portato in carcere. Su di lui pendeva un ordine di carcerazione.

È stato fermato dopo aver rubato delle cartucce per stampanti, per circa mille euro, dall’interno dell’Euronics di Dalmine. Dopo essere stato quindi segnalato dalla sorveglianza del negozio, i carabinieri della Stazione di Dalmine sono intervenuti sul posto e così hanno rintracciato l’autore, un 37enne georgiano, clandestino sul territorio nazionale, e già con precedenti.

Dopo il relativo fotosegnalamento, è emerso a carico dello straniero anche un ordine di carcerazione emesso dall’Ufficio Esecuzioni Penali della Procura della Repubblica presso il Tribunale di Pavia. Il 37enne dovrà scontare quattro mesi e mezzo di reclusione per reati contro il patrimonio, per fatti risalenti al 2016.

Dopo le formalità di rito, il georgiano è stato arrestato e quindi portato in carcere a Bergamo. La refurtiva è già stata restituita alla proprietà del negozio.


© RIPRODUZIONE RISERVATA