Ryanair, novità nell’imbarco Bagagli a mano senza costi al check-in

Ryanair, novità nell’imbarco
Bagagli a mano senza costi al check-in

A partire da domenica 1° luglio Ryanair ha disposto una ulteriore facilitazione per rendere più agevole la procedura di imbarco del bagaglio a mano, qualora il passeggero non abbia acquistato la priority e dunque il diritto a portare lo stesso bagaglio a mano in cabina.

La novità riguarda tutti i passeggeri che devono effettuare la consegna del bagaglio da stiva recandosi a uno dei banchi del common check-in Ryanair presidiato da personale BIS (Bgy International Services). Al momento di eseguire l’operazione, il passeggero senza priority avrà la possibilità di consegnare anche il proprio bagaglio a mano, che sarà regolarmente etichettato senza costi aggiuntivi e potrà essere preso in consegna all’arrivo al nastro ritiro bagagli dell’aeroporto di destinazione.

Per quanti si recano al check-in con bagaglio da stiva prenotato, è sempre possibile, in alternativa, procedere al pagamento della priority che dà diritto a portare con sé in cabina il proprio bagaglio a mano.

Per i passeggeri senza priority, che viaggiano con il solo bagaglio a mano, resta valida la procedura che prevede l’etichettatura al gate di imbarco e la relativa consegna al personale di handling che provvederà a posizionarlo in stiva.


© RIPRODUZIONE RISERVATA