Strappano la collanina a una donna
Ponteranica, inseguiti da ex assessore

Donna aggredita da uno sconosciuto, poi fuggito con un complice. Inseguimento mozzafiato sulla provinciale con l’ex assessore ai Lavori pubblici di Ponteranica, Mario Cornaro, in scooter.

Strappano la collanina a una donna Ponteranica, inseguiti da ex assessore

La signora verso le 11,30 stava camminando nella zona tra Pontesecco e via Valbona (impegnata a far compere) quando un individuo, fingendo di essere impegnato in una conversazione al cellulare, le ha strappato il pendente d’oro ed è fuggito in auto con un compice.Cornaro, che ha un ufficio in zona, ha preso il suo scooter e si è messo ad inseguire l’auto (una Honda Jazz grigio-azzurra in buono stato con la sigla Brescia sulla targa) lungo la strada provinciale che da Bergamo risale verso Villa d’Almè. Un inseguimento durato almeno un quarto d’ora con i malviventi che tentavano in tutti i modi di seminare l’ex assessore, il quale è riuscito a prendere la targa e ad avvertire i carabinieri. Mentre il rapinatore stava raggiungendo l’auto del complice, la collanina gli è sfuggita di mano permettendo il ritrovamento e la restituzione alla proprietaria. Invece del pendente d’oro non c’è traccia.

© RIPRODUZIONE RISERVATA