Tentativo di furto a casa di Di Pietro Arrestato un ladro dopo inseguimento

Tentativo di furto a casa di Di Pietro
Arrestato un ladro dopo inseguimento

Due malviventi incappucciati hanno cercato di entrare nella casa di Antonio Di Pietro, nel quartiere Marigolda di Curno.

I due sono stati notati da una vicina di casa dopo aver sfondato un muretto con un’auto. La donna ha immediatamente chiamato le forze dell’ordine. I carabinieri sono giunti sul posto prima che i ladri riuscissero a entrare nella casa dell’ex parlamentare: i due malviventi sono scappati su un’auto rubata, inseguiti dai militari. L’auto, una Golf bianca con targa svizzera rubata, è stata abbandonata durante la fuga. Secondo le prime informazioni potrebbe esserci stata anche uno scontro a fuoco tra i militari e gli uomini in fuga. Uno dei ladri è stato arrestato dai carabinieri nella zona del fiume Brembo. L’altro è riuscito ad attraversare il corso d’acqua e nascondersi prima di dileguarsi.


Leggi di più su L’Eco di Bergamo in edicola il 30 dicembre 2016

© RIPRODUZIONE RISERVATA