Grande successo per Treviva A Treviolo anche L’Eco Cafè

Grande successo per Treviva
A Treviolo anche L’Eco Cafè

Treviva è diventata sempre più grande: grande partecipazione e molte attività programmate per grandi e piccini. E Irene Grandi è la ciliegina sulla torta, insieme a L’Eco cafè.

È partita sempre dai più piccoli Treviva e anche quest’anno il Comune di Treviolo ha deciso di dare il via alla sua due giorni con la festa di tutte le scuole dell’infanzia. Tanti appuntamenti dedicati ai bambini e altrettanti momenti dedicati ai giovani, dal festival del fumetto «Tra le nuvole» alle esibizioni di danza e ai live delle band emergenti con palchi lungo il percorso della manifestazione. Non è mancata l’attenzione alla cultura, soprattutto quella letteraria con l’incontro con gli autori come lo scrittore e poliziotto Maurizio Lorenzi. La musica, indubbiamente, è stata la grande protagonista di una festa che ha saputo portare nell’hinterland bergamasco i grandi nomi della musica italiana senza dimenticare le tradizioni sonore del territorio. Gli Eiffel 65 sabato e Irene Grandi domenica hanno acceso le notti di Treviva regalando emozioni grazie alle loro carriere di successo.

Ed è tornata, immancabile, la redazione mobile de L’Eco café, con i suoi redattori e fotografi pronti a documentare ogni momento dell’iniziativa e con il suo staff, che gentilmente ha offerto a tutti una tazzina di caffè grazie alla collaborazione con la Torrefazione Artigianale Poli, altra grande protagonista del territorio. Non solo, la presenza della redazione mobile de L’Eco è stata l’occasione per approfittare delle promozioni legate all’abbonamento, che è stato possibile stringere con un’offerta vantaggiosa legata ad un altro partner di livello come Caneva World, per la prima volta al fianco del nostro stand.

Sottoscrivendo un abbonamento cartaceo di tre mesi, con sei copie settimanali, al prezzo di 55 euro (anziché 82 euro), in regalo c’è un abbonamento annuale al parco divertimenti CanevaWorld Resort di Lazise, valido per adulti e bambini che superano il metro di altezza. Tali pass consentono l’accesso libero a «Movieland The Hollywood Park» e due ingressi a «Caneva AquaPark» per tutta la stagione 2018. In piazza a Treviolo anche Storylab, l’archivio di immagini de L’Eco di Bergamo e l’intrattenimento per grandi e piccini grazie al tavolo del Quindici e al Fachiro, realizzati dall’Associazione culturale Dindoca di Chiuduno che anche quest’anno promuove ad ogni tappa la diffusione dei giochi di una volta. Ospite del nostro stand è stata anche la Farmacia Bianchi di Treviolo che ha offerto ai visitatori la misurazione della pressione e della glicemia.


© RIPRODUZIONE RISERVATA