Vuoi nuotare come una«sirenetta»? In piscina a Stezzano c’è un corso

Vuoi nuotare come una«sirenetta»?
In piscina a Stezzano c’è un corso

Si fa presto a dire «nuoti come una sirena». Puoi anche essere Federica Pellegrini in persona, ma ti mancherà pur sempre la coda. Oppure no? Per le bambine amanti dell’acqua, e soprattutto delle fiabe, domenica 19 febbraio c’è un appuntamento speciale.

Alle 15 la piscina Acqualife di Stezzano ospita «Vieni a nuotare con le sirene». Un’iniziativa (quota di partecipazione 15 euro) che permetterà alle piccole nuotatrici di indossare una vera e propria coda da sirena, con tanto di pinna incorporata, per nuotare come se fossero all’interno di una favola. Cuffia e occhialini non potranno mancare, ma fare bracciate, tuffarsi o sgambettare nell’acqua con la coda da sirena è una di quelle cose che ogni bambina, almeno una volta nella vita, ha sognato di fare. L’idea di questi appuntamenti, proposta dall’associazione Le Sirene Giransole di Bergamo, nasce dal successo dei corsi di nuoto «per sirene e tritoni» offerti dal sodalizio in alcune piscine orobiche: Mozzo, Chignolo d’Isola e anche Stezzano.


Leggi di più su L’Eco di Bergamo in edicola il 19 febbraio

© RIPRODUZIONE RISERVATA