Bonate Sopra, schianto in moto Muore un giovane di 20 anni
Il recupero della moto

Bonate Sopra, schianto in moto
Muore un giovane di 20 anni

L’incidente lungo la provinciale: il giovane ha perso il controllo della sua Ktm 150. Sbalzato di sella è caduto riportando traumi fatali. Con lui una ragazza di 17 anni che ha subito ferite lievi.

Tragico incidente venerdì 18 dicembre sulla strada provinciale 155 a Bonate Sopra. Tutto si è consumato in pochi istanti: una moto fuori controllo lo schianto contro una siepe a lato della strada, a terra due giovani. Mattia Gandolfi, 20 anni, di Prezzate di Mapello, non ce l’ha fatta. La ragazza di 17 anni che era in sella con lui ha riportato invece ferite lievi. L’incidente si è verificato verso le 21 in via Milano. Secondo le ricostruzioni, il giovane e alcuni amici poco prima erano a Bonate Sotto e da lì avevano deciso di spostarsi. Un gruppo è partito in auto, mentre il ventenne è salito in sella alla sua Ktm 150 accompagnato dalla sua ragazza. Arrivato a Bonate Sopra, il giovane ha affrontato un tratto in curva della provinciale a prima vista non particolarmente impegnativo. Per cause in corso d’accertamento ha perso il controllo della motocicletta. La moto si è arrestata nei pressi di una siepe. Il ragazzo invece è stato proiettato quattro metri più avanti. Sul posto il 118 e la polizia stradale. Il personale medico purtroppo non ha potuto fare niente per il ventenne.


© RIPRODUZIONE RISERVATA