Brianza, riciclaggio di auto rubate: 2 arresti Perquisizioni anche a Calusco d’Adda

Brianza, riciclaggio di auto rubate: 2 arresti
Perquisizioni anche a Calusco d’Adda

Indagine dei carabinieri di Monza, perquisizioni a Calusco d’Adda e Cassano. In manette due operai romeni.

All’alba di oggi i carabinieri hanno eseguito diverse perquisizioni a Calusco d’Adda e Cassano d’Adda (Milano) e arrestato due operai romeni, a seguito di un’indagine coordinata dal pm di Monza Michele Trianni su un presunto giro di riciclaggio di auto rubate e furti. Secondo le indagini dei militari di Besana Brianza (Monza) che hanno portato alle misure cautelari emesse dal gip di Monza, i due erano dediti al riciclaggio di auto rubate in varie regioni d’Italia e il 31 maggio scorso avrebbero anche messo a segno un furto di materiali edili per un valore di circa 11 mila euro, all’interno di un cantiere in Brianza. In un capannone di Mariano Comense (Como), in uso ad un terzo complice attualmente ricercato perché fuggito all’estero e a sua moglie, i carabinieri hanno sequestrato tre auto di lusso, nove carte di circolazione in bianco, svariate targhe e parti di altre vetture, il tutto risultato rubato.


© RIPRODUZIONE RISERVATA