Malore mentre è al lavoro Muore operaio di 55 anni
L’ospedale Manzoni di Lecco dove è spirato il 55 enne di Carvico

Malore mentre è al lavoro
Muore operaio di 55 anni

Salvatore Alberto era alla «Carvico spa» quando si è sentito male. Soccorso, è spirato in ospedale.

È spirato nella mattinata di sabato 30 novembre, all’ospedale di Lecco, Salvatore Alberto, 55 anni, che era stato ricoverato verso le 9,30 a causa di un grave malore che aveva accusato mentre stava lavorando all’azienda «Carvico spa», specializzata nella produzione di tessuti tecnici. L’operaio, che lavorava nel reparto magazzino dell’azienda di via Don Angelo Pedrinelli, poco dopo aver iniziato il turno, verso le 8,30 improvvisamente è stato colpito da un malore e si è accasciato a terra. L’uomo è stato immediatamente soccorso dai colleghi, che hanno poi allertato il 112. Il servizio sanitario ha inviato l’elisoccorso dell’ospedale «Papa Giovanni XXIII», che è atterrato in un’area dell’azienda. Gli operatori del servizio emergenza hanno prestato le prime cure all’operaio e dopo averlo stabilizzato l’hanno trasportato in codice rosso all’ospedale «Alessandro Manzoni» di Lecco, dove purtroppo il suo cuore ha cessato di battere.


Approfondisci di più l’argomento acquistando a 0.99 euro la copia digitale de L’Eco di Bergamo del 1 dicembre 2019.

© RIPRODUZIONE RISERVATA